CURRICULUM VITAE

Dati personali

Nome: ARIANNA

E-mail: <arianna.antonielli@gmail.com>

Curriculum scientifico

• 28/06/2000: Laurea in Lingue e letterature straniere con una tesi su Inventions of the March Hare di T. S. Eliot (Università di Firenze, summa cum laude).

• 2001-2004: Dottorato di ricerca in Letteratura inglese e americana, XVI ciclo, Dipartimento di Filologia Moderna, Università di Firenze.

• Dal 2002: membro dell’ADI (Associazioni Dottorandi Italiani), AIA (Associazione Italiana di Anglistica), e ESSE (European Society for the Study of English).

• Dal 2002: collabora alla redazione e all’editing della rivista del Dipartimento di Filologia Moderna, “Lea – Letterature d’Europa e d’America” (versione cartacea edita da Carocci Editore nel 2004; versione online da Firenze University Press nel 2004).

• Dal 2003: studia con la Prof. B. Tottossy (Delegato all’Informatica e all’Editoria del Dipartimento) il legame in essere tra studi letterari stranieri e informatica umanistica.

• Settembre 2003 - Dicembre 2004: Insegnante di Lingua inglese presso la scuola "Umberto Serristori" (Figline V.no, Firenze).

• Dal 2004:

- Segretaria editoriale della rivista “Lea – Letterature d’Europa e d’America” (Dipartimento di Filologia Moderna, Università di Firenze) e Web Master del suo sito web editoriale (Firenze University Press).

- Segretaria editoriale e dal 2005 Web Master del sito scientific-culturale del Dipartimento di Filologia Moderna.

• 19/07/04: Dottore di ricerca in Anglistica e Americanistica con una tesi dal titolo Da Blake a Yeats: sistemi simbolici e costruzioni poetiche (Dipartimento di Filologia Moderna, Università di Firenze).

• Dal 2005: Assegnista di ricerca con un progetto dal titolo “Progettazione e gestione di contenuti on-line specifici nell’Area umanistica straniera: editoria telematica e siti dedicati in italiano e in lingua”. Resp. Prof. B. Töttössy (Dipartimento di Filologia Moderna).

• Dal 2006: Segretaria del Coordinamento editoriale di “Biblioteca di Studi di Filologia Moderna: Collana e Laboratorio” (tra i tipi di Firenze University Press) e Responsabile delle sue 5 Redazioni editoriali.

• Dal 2007 (a.a. 2007-2008 and 2008-2009): Docente a contratto del “Laboratorio di Informatica umanistica straniera e di editoria online” (Titolare, Prof. Beatrice Tottossy) per gli studenti dei Corsi di Laurea e di Laurea specialistica della classe 11 (Studi interculturali; Lingue e letterature straniere) e del “Seminario e Laboratorio di informatica per le letterature straniere e per l'editoria accademica”, per i Dottorandi di Anglistica e Americanistica.

• Dal 2009: Coordinatore scientifico e editoriale della rivista “Studi Irlandesi – A Journal of Irish Studies” (Dipartimento di Filologia Moderna).

• Dal 2010: membro del Comitato editoriale di “BSFM – Sezione di Letteratura inglese e americana” (Dipartimento di Filologia Moderna, adesso Dipartimento di Lingue, letterature e culture comparate).

Competenze linguistiche

Italiano (madrelingua), Inglese (eccellente), Francese (buono), Tedesco (intermedio).

Competenze informatiche

Windows 98/2000/XP, Microsoft Word 2000 e 2007, Microsoft Excel, Office 2000 e 2007, Microsoft Powerpoint 2000 e 2007, Internet Explorer, Outlook Express, Adobe Photoshop 7.0, Corel Draw 11, Macromedia Dreamweaver 4.0, Envolution, Adobe InDesign CS 4.0.

Pubblicazioni

2010

- Dantesque Perspectives in T.S. Eliot's Inventions of the March Hare, in S. M. Casella, P. Douglass (eds.), T.S. Eliot, Dante, and the European Tradition. (In c.d.s.).

- William Butler Yeats's occult Hodos Chameliontos and its influence in his first poems, in "Khtonios" (Atti del Convegno "Alternative Expressions of the Numinous", School of History, Philosophy, Religion and Classics, University of Queensland, Brisbane, Australia, 18-20 agosto 2006). (In c.d.s.).

- "Canons die hard". L'ipercanone letterario in rete, in F. Fantaccini, O. De Zordo (a cura di), Il canone e le sue revisioni, Firenze University Press, Firenze. (In c.d.s.).

- The Rhyme of the Flying Bomb di Mervyn Peake: 125 quartine sul Blitz di Londra, in “LEA - Letterature d’Europa e d’America”, 2-3. (In c.d.s.).

- Althea Gyles’ Symbolic (de)Codification of William Butler Yeats’ ‘Rose-Poetry’, in “Studi Irlandesi”, 1. (In c.d.s.).

2009

- Shaping the New English Literature? An Interview with Web-Author C. Kilian, OA Publisher F. Pinter, and Academic Web-Reader C.M. Bajetta, in “Textus”, XXII, 3, pp. 643-662.

- William Blake e William Butler Yeats: sistemi simbolici e costruzioni poetiche, Firenze University Press, Firenze.

- “This was the 'fall”. The Myth of the Fall from the 'Prophetic Books' to The Works of William Blake, in V. Cavone, C. Corti, M. Trulli (eds.), Forms of Migration. Migration of Forms (Proceedings of the 23rd AIA Conference, Bari, 20-22 September 2007), Progedit, Bari 2009, pp. 164-175.

2008
-
The Deification of the Fallen Seraph: Revisions of the Myth in Anatole France's La Révolte des Anges and Clark Ashton Smith's Schizoid Creator, in “Textus”, XXI, pp. 295-314.

- Wasted urban landscapes and alienated people. A comparative reading of Baudelaire, Laforgue and T. S. Eliot, in T. Rachwal (ed.), Rubbish, Waste, and Litter. Culture and Its Refuse/als", Academica, Varsavia 2008, pp. 201-216.
-
William Butler Yeats’s ‘The Symbolic System’ of William Blake, in “Estudios Irlandeses”, 3, pp. 10-28.

2007
- L'esoterismo colto di William Butler Yeats dalla Società Teosofica all'Aurora Dorata, in “Il Confronto Letterario”, 47, II, pp. 69-98.

- Il simbolismo teosofico nella Visione yeatsiana, in “Rivista Italiana di Teosofia”, n. 3, pp. 27-32; n. 4, pp. 24-30; n. 5, pp. 26-32.

2004
- Trapassare la superficie fenomenica: il sostrato cristiano e cabalistico nell'opus blakiano, in “Il confronto letterario”, 42, II, Mauro Baroni Editore, Viareggio-Lucca, pp. 391-414.

- Tra ironia e pathos: Inventions of the March Hare di T. S. Eliot, in “LEA - Letterature d’Europa e d’America”, 1, Carocci Editore, Roma, pp. 195-205.

- Rec. di C. Bianchi, C. Demaria, S. Nergaard (a cura di), Spettri del potere. Ideologia identità traduzione negli studi culturali (Meltemi, Roma 2002, pp. 263), in “LEA – Letterature d’Europa e d’America”, 1, Carocci Editore, Roma, pp. 365-369.

Editing

2010

- M. Materassi, Go Southwest, Old Man, Firenze University Press, Firenze.

- R. Carnevale, «In carne e ossa»: il corpo nelle opere di Georg Büchner, Firenze University Press, Firenze.

2009

- O. De Zordo (a cura di), Saggi di anglistica e americanistica. Ricerche in corso, Firenze University Press, Firenze.

- A. Antonielli, William Blake e William Butler Yeats. Sisitemi simbolici e costruzioni poetiche, Firenze University Press, Firenze.

- F. Fantaccini, W. B. Yeats e la cultura italiana, Firenze University Press, Firenze.

- M. Di Manno, Tra sensi e spirito. La concezione della musica e la rappresentazione del musicista nella letteratura tedesca alle soglie del Romanticismo, Firenze University Press, Firenze.

- S. Pavan, Gli anni Sessanta a Leningrado. Luci e ombre di una Belle Époque, Firenze University Press, Firenze.

- M.C. Mocali, Testo. Dialogo. Traduzione. Per una analisi del tedesco tra codici e varietà, Firenze University Press, Firenze.

2008

- O. De Zordo (a cura di), Saggi di anglistica e americanistica. Temi e prospettive di ricerca, Firenze University Press, Firenze.

- R. Svandrlik (a cura di), Elfriede Jelinek. Una prosa altra, un altro teatro, Firenze University Press, Firenze.
2006
- S. Pavan, Lezioni di poesia. Iosif Brodskij e la cultura classica: il mito, la letteratura, la poesia, Firenze University Press, Firenze, pp. 315.

2005
- Editing telematico di LEA ONLINE, 1-2004, Soglie, margini, confini. Scritture in limine, in “
LEA ONLINE”, 2005, <http://www.dipfilmod.unifi.it/rivlea/CMpro-v-p-17.html>.